Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Torrente Vione

(Johanna Canyon)

INTEGRALE

Link Scheda Catasto

Scheda Tecnica

Comune:  Tignale

Dislivello: 535 m. (Da q.600 a q.65)    Sviluppo: 2300m.   

Tempo Avvicinamento: 20 minuti    Tempo Discesa: 6/6,30 h    Tempo Ritorno: 5 minuti

Navetta: Si, 12 Km.   Vie d'uscita: Si, solo parte superiore

Numero calate: 28        Calata max: 45mt.     

Impegno Parte Superiore: Abbastanza Facile

Impegno Parte Inferiore: Molto tecnico

Difficoltà: v4 a4 IV 

Corda: 2 x 60 m.

Periodo: Aprile-Ottobre

Ancoraggi: Buoni  

  Opere Idrauliche: No 

Registrarsi alla Proloco di Tignale

per il pagamento della tassa

2 €

Sito Proloco

vione inizioPresentazione

La parte superiore del Vione è un percorso bello e soleggiato della Riviera dei Limoni sul Lago di Garda.

La parte inferiore è invece un percorso continuo, profondo e stretto, con un'ambiete completamente diverso, impegno

tecnico e psicologico elevato, uno tra i più belli della regione.

Il divertimento è assicurato anche percorrendo solo la parte superiore.

In piena estate lo scorrimento si riduce molto.

Accesso per la discesa integrale

Dalla sponda Ovest del Lago di Garda , raggiungere Salò uscendo dall' A4 a Brescia est o Desenzano.

Da Salò proseguire oltre Toscolano e Gargnano sulla SS 45 bis.

Dopo Gargnano ed una serie di gallerie si arriva a Prato della Fame, proprio sul lago.

Parcheggiare la prima auto.

Con la seconda auto, da Prato della Fame tornare indietro fino a raggiungere la deviazione per Tignale/Piovere, proprio prima della galleria.

Dopo 5,1 Km. di strada si arriva al ponte (punto di uscita della prima parte o di partenza per la seconda).

Dal ponte proseguire a sinistra per Piovere, percorrere il primo tornante e al secondo andare dritti per una stradina asfaltata, fatti due tornanti

parcheggiare la seconda auto in corrispondenza del terzo tornante, dove parte il sentiero n.252

!!!Attenzione la seconda parte del canyonvione

dal ponte

è interdetta!!!

 Accesso per la discesa non integrale

Per percorrere solo la prima parte della discesa, dalla SS.45 bis prendere il bivio per Tignale/Piovere giungere al ponte e

 parcheggiare la prima auto.

Con la seconda auto prendere il bivio a sinistra per Piovere,

e seguire le indicazioni come per la discesa integrale e raggiungere il punto

dove parte il sentiero n°252.

 

Avvicinamento

Prendendo il sentiero n°252 si arriva, in piano, fino al torrente, circa 10 m. prima prendere a sinistra e salire su una

traccia ripida per partire alti e non perdere i primi salti del torrente.

L' entrata si trova in corrispondenza di un ponte antico.

vione

 

Descrizione parte superiore

E' un percorso continuo e soleggiato con parti tuffabili e parti con piccoli toboga.

Alcuni passaggi sono possibili in libera fino al primo grande salto di 45 m. (frazionabile).

La forra continua con un altro bel tratto molto vario fino a sbucare al ponte.

 

 

Descrizione parte inferiore

!!!Attenzione la seconda parte del canyon dal ponte è interdetta!!!

Dal ponte, punto d'uscita della parte superiore, raggiungere a piedi il torrente fino ad una briglia dove inizia l'ultimo tratto molto chiuso e continuo.

Questa parte è molto inforrata senza vie di fuga, fino ad arrivare al gran finale con la calata da 45 m. che ci porta quasi a livello del lago. Ancora una calata e si arriva al lago, girare a sinistra per raggiungere Prato della Fame. 

 

vionemappa vione 

 

 

contentmap_plugin