Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Val Pilotera

Torrente Pilotera

Link Scheda Catasto

Scheda Tecnica

Comune:  Gordona (Sondrio)

Dislivello: 290 m. (Da q.1020 a q.730)   

Sviluppo Intermedia: 2500 m. 

Tempo Avvicinamento: 1 h

Tempo Discesa: 4  h.   

Tempo Ritorno: 10 minuti

Navetta: Si, 5 Km

Vie d'uscita:

Poche possibilità sulla riva di sinistra

Numero calate: 12

       Calata max: 30 mt.

Impegno: Mediamente/molto tecnico 

Difficoltà: v3 a3 III  Molto tecnico

Corda: 1 x 60 m.

Periodo: Maggio - Ottobre

Ancoraggi: Buoni

Opere Idrauliche: Si, 1 captazione

Presentazione

Discesa bella e divertente, soleggiato con molte pozze.

Scegliere il periodo giusto per percorrerlo perché d'estate si riduce molto la portata.

Accesso a Vallepilotera

Raggiungere la Val Chiavenna da Milano con la SS 34.

4 Km prima di Chiavenna, svoltare a sinistra per Gordona.

A Gordona acquistare il pass per poter transitare sulla strada consortile,

pass acquistabile nei tre bar del paese

(Pass giornaliero o annuale)

pass pilotera

pilotera

 

 Salire a monte del paese e prendere la strada consortile della Val Bodengo,

superare la trattoria

Dunadiv, fino ad arrivare ad un grande

spiazzo sulla sinistra con una casetta in legno e parcheggiare.

La casetta in legno puo essere usata come spogliatoio.

Qua ci troviamo nel tratto finale del Bodengo 2 e Pilotera.

Accesso a Monte

Tornare alla trattoria Dunadiv e salire fino all'Alpe Orlo (1165 m) e parcheggiare.

Per transitare sulla strada dell'Alpe Orlo acquistare un altro pass nella trattoria Dunadiv.

Avvicinamento da vallepilotera

Dal parcheggio a valle, dove ce la casetta in legno, proseguire sulla strada e poco più

avanti sulla destra parte il

percorso che ci porterà a Tiolo e all'Alpe Orlo (circa 45 min.)

Avvicinamento da monte

Dall'Alpe orlo salire fino alle ultime case a monte e prendere a sinistra il sentiero D7

che entra in Val Pilotera.

Dopo circa 20 minuti di marcia, si arriva ad un piccolo sentiero che scende fino al

torrente dove ce una presa d'acqua. Utilizzare le scalette metalliche per scendere all'interno del torrente.

piloteraDescrizione

Si parte subito con la calata più alta con l'ancoraggio sulla sinistra.

Dopo si prosegue con una piccola marcia fino ad arrivare ad un'altra

calata di circa 30 metri, alcuni salti con belle pozze

soleggiate e un bel toboga (vicino al viadotto).

Dopo il toboga avremo ancora una bella calata di 17 metri per arrivare poi

all'uscita sul versante sinistro prima

della confluenza con il torrente Boggia.

Alcuni mancorrenti possibili lungo il percorso.

Rientro

A sinistra nei pressi di un cartello di pericolo piene prendere il sentiero in salita, in una decina di minuti ci riporterà al parcheggio dove c'è la

casetta in legno.

pilotera mappa

pilotera

 

 

 

  

 

 

Informazioni Utili

 Se si vuole provare queste esperienze, esistono persone esperte disposte a guidarvi.

Esperienze uniche ed indimenticabili

Claudio Pozzi

Guida alpina UIAGM

Specializzato in canyoning, lavori su fune e qualificato osservatore nivologico.

Link Sito

guide lario

contentmap_plugin